Alessandro Grassani Environmental Migrants, The Last Illusion / 2011-2016

12 dicembre 2017

Dal 2011 al 2016 Alessandro Grassani ha documentato le condizioni di vita estreme di quelle popolazioni costrette a spostarsi a causa dei cambiamenti climatici in atto nei loro luoghi natii. Un lavoro fotografico epocale, che attraversa il tempo e lo spazio, con immagini che testimoniano la vastità e la drammaticità di un fenomeno che parte da problemi ambientali per arrivare a toccare i diritti umani.

Alessandro Grassani sarà con noi durante la Terza edizione del Festival dal 20 al 24 marzo 2018.