BIBLIOTECA: IL FEMMINISMO MUSULMANO IN EUROPA

1 maggio 2016

Una raccolta di libri scaricabili grazie a Fondazione Feltrinelli

di Malika Hamidi

Il Testo

Il testo di Malika Hamidi già nel titolo evoca quasi istintivamente la domanda: è possibile che Islam e femminismo siano compatibili? L’autrice ci racconta invece che da più di vent’anni un femminismo islamico si è sviluppato e ha alimentato un profondo dibattito sia nei paesi musulmani che in quelli di immigrazione. In questo testo l’autrice ha focalizzato la sua attenzione sull’esperienza delle musulmane europee francofone. La riflessione di queste donne rappresenta un punto di partenza che dovrà consentire alle donne musulmane di riappropriarsi del dibattito religioso rivendicando un’interpretazione autonoma dei Testi sacri in una prospettiva femminile volta a garantire la loro libertà ed emancipazione. Parallelamente, superando pregiudizi e ostracismi, il movimento dovrà inserirsi con piena legittimità nella galassia dei movimenti femministi internazionali apportando nella sua specificità un contributo per la costruzione di un femminismo “globale”, e per un mondo socialmente più giusto e più equo.

– SCARICA L’EBOOK in formato EPUB
  Per leggere il formato ePub clicca qui e scarica il software gratuito Adobe Digital Edition.

– SCARICA L’EBOOK in formato MOBI
  Per leggere il formato Mobi scarica il software gratuito Kindle Previewer oppure Calibre E-book Management.

oppure scarica l’ebook in formato PDF

Autrice: Malika Hamidi
Editore: Fondazione Giangiacomo Feltrinelli
Luogo di edizione: Milano
Collana: Utopie
Anno di pubblicazione: 2015
Tipo materiale: Monografia
ISBN: 978-88-6835-230-1


L’Autrice

Malika Hamidi ha conseguito un dottorato in sociologia presso lEcole des Hautes Etudes en Sciences Sociales (EHESS). Dal 2004 si occupa di femminismo islamico e dell’emergere di un movimento femminista musulmano in Europa. La sua ricerca attuale si concentra sulle femministe musulmane europee nel contesto postcoloniale. Da oltre un decennio, tiene conferenze a livello internazionale e pubblica articoli su temi quali l’Islam europeo e cittadinanza, il femminismo islamico e identità musulmana femminile europea. Attiva in varie organizzazioni, dirige il think tank europeo Rete europea musulmana di Bruxelles (EMN – www.euro-muslims.eu).

.