EDU: STREAMING DEL 23 MARZO

È inutile negarlo: guerre e migrazioni sono causate anche dai fenomeni climatici estremi, che distruggono le economie e le società fragili. Dunque, riequilibrare il clima significa agire anche sui diritti umani. Riscoprire le antiche conoscenze aiuta ad evitare che milioni di persone fuggano verso le metropoli.
Dibattito:

Caterina Sarfatti, C40 Cities Programme Manager for Special Projects
Hindou Oumarou Ibrahim, coordinatrice Associazione delle Donne e Popolazioni Indigene del Chad (AFPAT)

Buone pratiche: Silvia Bartellini (Passepartout – Rete di imprese sociali)

Foto: Environmental migrants: The last illusion di Alessandro Grassani | modera Elena Parasiliti (Terre di mezzo)

– – –

Tagged with: