Giorgio Fornoni

Giorgio Fornoni da più di 40 anni viaggia in ogni zona del mondo, di solito giorgio fornoninelle più disastrate, a realizzare reportage e inchieste di alto significato e valore sociale e umano. È sempre alla ricerca dell’”uomo”, quello che nasce dalla sofferenza e dalle prove più ardue. Frequenta le prime linee delle guerre del mondo. Ha denunciato i traffici illegali e le troppe ingiustizie. Ha intervistato capi di stato, leader della guerriglia e Nobel della pace. Ha documentato, tra gli altri: dalla lavorazione della coca in Perù al traffico di oro nell’ex Zaire, dall’evacuazione della Liberia e dell’Angola alla scalata dell’Himalaya. Dai guerriglieri Talebani all’ultimo avamposto militare russo sull’isola di Bering. Dal 1999 collabora regolarmente con Report di Milena Gabanelli, per cui ha realizzato numerose inchieste tra le quali: La pattumiera nucleare, La pietra del cuore, Organismi non governabili, L’altro terrorismo, Se questa è l’ONU, La via del gas, I compagni. Per DOC3 e RaiNews24 ha invece realizzato L’arcipelago della morte, e Giornalisti in prima linea.

Tagged with: , ,