Marcello Maneri

Marcello Maneri insegna Media, comunicazione e società all’Università di Marcello ManeriMilano-Bicocca. Si è occupato del rapporto tra informazione e potere, di sociologia del razzismo, della costruzione sociale della criminalità e della sicurezza anche conducendo una serie di ricerche sul discorso pubblico sull’immigrazione. Su questo argomento ha pubblicato, tra gli altri, “Si fa presto a dire ‘sicurezza’. Analisi di un oggetto culturale”, in Etnografia e Ricerca Qualitativa (n. 2, 2013), “I media e la guerra alle migrazioni”, in S.Palidda (a cura di) Razzismo democratico (2009), “Il panico morale come dispositivo di trasformazione dell’insicurezza”, in Rassegna Italiana di Sociologia (n. 1, 2001), “Lo straniero consensuale. La devianza degli immigrati come circolarità di pratiche e discorsi”, in A. Dal Lago (a cura di), Lo straniero e il nemico (1998).

Tagged with: , ,