Marco Del Corona

Marco Del Corona è dal 1989 giornalista al “Corriere della Sera”, dov’è Marco Del Coronavicecaporedattore presso la redazione Cultura/la Lettura. Dal 2008 al 2012 è stato corrispondente da Pechino per la Cina e l’Asia Orientale, dove ha cominciato a viaggiare nel 1986. Per il suo giornale ha seguito tematiche relative ai diritti umani viaggiando, tra l’altro, in Algeria, Angola, Birmania, Cambogia, Corea del Nord (nel 2001 e nel 2010) e del Sud, Giappone (anche nel 2011 in occasione del disastro di Fukushima), Indonesia (dove ha seguito gli immediati effetti dello tsunami del 2004), Laos, Mongolia, Thailandia, Vietnam (dove ha seguito il primo gay pride del Paese), Yemen. Ha pubblicato alcuni libri tra i quali Cattedrali di cenere (travelogue sulla Cambogia, tra i sopravvissuti al genocidio del 1975-79 e tra i responsabili khmer rossi, Edt 2005), L’impero del mai (saggio-diario sulla Corea del Nord, con Giuseppina De Nicola, ObarraO 2006) e Un tè con Mo Yan (raccolta di incontri e interviste con 18 scrittori cinesi, Obarrao 2015).

Tagged with: , ,