Psiconautas, los niños olvidados

Spagna, 2015 | 76′ | animazione | colori | versione originale | sottotitoli italiano

Regia | Alberto Vàzquez e Pedro Rivero
Sceneggiatura | Alberto Vàsquez, Pedro Rivero
Direzione animazione | Kris Cembe
Montaggio | Ivan Minabres
Storybord | Alberto Vàsquez
Musiche | Aranzazu Calleja
Suono | Marc Olivier Brullé, Emmanuel Augeard, Vincent Cosson
Cast | Swann Arlaud, Sara Giraudeau, Bouli Lanners, Isabelle Candelier, Jean-Paul Charuel, Jean Charuel
Produzione | Zircozine Animation, Basque Films, Abrakam Estudio, La Competencia, Farruco Castroman, Carlos Juarez, Luis Tosar
Vendite internazionali | Basque Films

Psiconautas, los niños olvidados
A seguito di una catastrofe ecologica sull’isola in cui abitano, Birdboy e Dinki rimangono entrambi orfani. Dopo un periodo in cui affrontano insieme il loro dolore, Dinki decide di intraprendere un viaggio per raggiungere un luogo migliore, ma Birdboy vive isolato nella foresta, totalmente alienato dalle sostanze. Birdboy dovrà lottare contro i suoi demoni interiori se vorrà unirsi a Dinki per aiutarla nella sua avventura e, allo stesso tempo, per salvare se stesso.
Utilizzando gli elementi tipici della fiaba – il bosco, il faro, gli animali – il film, dall’impatto visivo ed emotivo di grandissima intensità, stravolge lo spettatore fin dall’inizio per la forza con la quale lo trascina in un mondo in cui, in una dinamica destabilizzante, i conflitti, il controllo sociale e famigliare, si intrecciano con fortissimi legami affettivi e con i sogni dei ragazzi.

Alberto Vazquez, classe 1980, è regista di animazione, illustratore e graphic novelist. Il suoi libri sono pubblicati in tutta Europa oltre che in paesi come Brasile e Corea. Ha scritto e diretto molti cortometraggi di animazione tra cui Birdboy, basato sulla sua graphic novel Psiconautas, realizzato con Pedro Rivero. Il cortometraggio, che riceve oltre quaranta premi nel mondo, dà il via al sodalizio con Rivero e funge da ispirazione per Psiconautas, los niños olvidados, primo lungometraggio del regista e miglior film spagnolo di animazione ai Goya del 2017

Tagged with: , , , ,