Stefano Stranges

Stefano Stranges, laureato in Comunicazione interculturale, inizia a lavorare come fotografo nel 2006 nel campo della moda, eventi e reportage di viaggio, collaborando con agenzie del settore. Nel 2012 si specializza con un Masterclass dell’Agenzia Magnum. Da allora i suoi lavori si focalizzano su tematiche sociali e inizia a collaborare con ONG nazionali e internazionali. Dal 2013 al lavoro di fotoreporter affianca quello didattico in scuole e centri di formazione. Nel 2017 allarga i suoi interessi al tema dell’educazione all’immagine, attività che svolge in alcuni istituti superiori e circoli fotografici torinesi insieme ai colleghi del progetto didattico CollettivoX, di cui è co-fondatore. Attualmente è impegnato in un progetto a lungo termine sulla filiera del materiale tecnologico, partendo dalle aree minerarie di Coltan in Africa, dal quale è nata la mostra itinerante The victims of our wealth (Finalista al Sifest Premio Pesaresi 2016, Menzione d’onore International Photographer of the Year 2017). I suoi reportage sono stati pubblicati da “Rolling Stone”, “Il Reportage”, “Il Manifesto”, “La Stampa”, “Jesus Magazine” e “Voci Globali”. Dal 2017 è membro del collettivo fotogiornalistico Walkabout–Ph.

Tagged with: , , ,